Progetti

2019-2020: Creare Comunità di Pace

progetti

Bastano 66 euro all’anno per migliorare le condizioni di vita di una famiglia aderente al programma

Destinato agli abitanti dei villaggi dell’area di Kallupatti, zona semi-arida vicino a Madurai, il nuovo programma quinquennale di ASSEFA NGO (Creare Comunità di Pace) prevede l’auto-sviluppo di complessive 3.200 famiglie attraverso la formazione di gruppi di 5-10 persone.

Superando le differenze di sesso, casta e religione, i membri dei gruppi a rotazione utilizzeranno il fondo – creato con i loro piccoli risparmi insieme alle vostre donazioni – per

  • sostenere attività stabili di generazione di reddito (pastorizia per gli uomini; sartoria, artigianato e piccolo commercio per le donne)
  • migliorare le condizioni igienico-sanitarie della comunità in generale, costruendo sistemi di trasporto dell’acqua potabile e di piccole toilette in ogni abitazione

Il costo annuale del progetto per 1 comunità di 100 famiglie è di 6.600 euro

Puoi fare una donazione tramite:

  • carta di credito online con PayPal
  • bonifico bancario – IBAN: IT 77 Z 03111 01401 00000 0017437 (intestato ad ASSEFA GENOVA ODV)
  • bollettino postale – c/c postale nr. 18461160 (intestato ad ASSEFA GENOVA ODV)
  • assegno bancario
  • contanti

Ricorda che le erogazioni alle Associazioni di Volontariato, effettuate tramite carta di credito, bollettino postale, assegno o bonifico bancario – conservando le ricevute dei versamenti – sono deducibili/detraibili fiscalmente nei limiti e con le modalità stabilite per legge.

Iscriviti (assefage@libero.it) alla nostra CIRCOLARE per essere sempre aggiornato sulle attività di ASSEFA GENOVA ODV.

Ogni anno come Gruppo ci impegniamo a finanziare un progetto di sviluppo specifico in India in base alle proposte di ASSEFA ONG, perché pensiamo sia importante offrire un aiuto concreto ai nostri amici indiani per dar loro la possibilità di alzarsi, stare in piedi e finalmente camminare da soli.

In genere i nostri interventi di sostegno riguardano grandi progetti per le comunità nel loro insieme:

  • la costruzione di nuove scuole o l’ampliamento/miglioramento di quelle esistenti – l’ultima finanziata è quella di Erichanatham (2010-2011 e 2016-2017)
  • la bonifica di terre incolte, con la costruzione di invasi artificiali o lo scavo di pozzi – ultimo progetto terminato è quello di Sivagangai (2008-2012)
  • la creazione di piccoli impianti di trasformazione di derrate agricole e del latte fresco, per permettere ai contadini e alle donne dei gruppi di auto-aiuto di ricevere prezzi equi per i loro prodotti durante tutto l’anno – gli impianti più recenti sono quelli di Uchapatti (2013-2014, trasformazione degli ortaggi freschi in conserve piccanti o pickles e confezionamento di caffè e spezie provenienti dalle Palani Hills) e di Vembarali (2012-2013, trasformazione della frutta fresca in succhi pastorizzati)
  • la creazione di centri di formazione a livello di area – per gli agricoltori (con annesso vivaio) e per le donne (corsi di cucito e artigianato)